Servizio Ospedale

Come si raggiunge l'Ospedale?

  • Con le linee dirette 30 e 31 partendo da Piazza Ugo Bassi ogni 15 minuti.
  • Con la linea 35, bus navetta con partenza dalla stazione di Torrette, ogni 15 minuti.
  • Con le linee extraurbane A-B-C-D-F-I-J-L-M partendo da Piazza Cavour, direzione nord, transito stazione di Ancona, interscambio alla stazione di Torrette con bus navetta linea 35 e con le linee urbane 30 e 31.

Quali sono gli orari degli Autobus?
Consulta gli orari nelle apposite sezioni del servizio urbano ed extraurbano.

Lo sapevate che il Polo ospedaliero-universitario ha più di 10.000 abitanti?
Nell'arco delle ventiquattro ore arrivano all’Umberto I, al Lancisi e alla Facoltà di Medicina più di 2800 dipendenti e più di 3000 studenti universitari. Ci sono poi 750 ricoverati e altrettanti familiari e visitatori. Ogni giorno 1500 cittadini accedono ai poliambulatori. Immaginate cosa questo significhi per la sosta e la viabilità. Polo ospedaliero-universitario di Torrette. Una realtà sempre più grande.

Dai problemi del presente alle soluzioni per il futuro.
Per la sosta nell’area ospedaliera, sono attualmente disponibili 1800 posti auto: 130 sono riservati gratuitamente ai pazienti critici, 750 sono a pagamento per i visitatori, 900 per i dipendenti. Il resto serve per i mezzi di soccorso e per le ambulanze del 118. Le aree destinate alla sosta sono comunque insufficenti. Una situazione che può essere risolta con il contributo di chi studia e lavora nel Polo ospedaliero-universitario e di chi ci viene in visita. L'utilizzo del mezzo pubblico è l'alternativa vincente.

Prossima fermata: Polo ospedaliero-universitario di Torrette.
Per migliorare le condizioni di viabilità generale e per rendere più vivibile l'area ospedaliera, Comune, Umberto I, Lancisi, ASL 7 e Conerobus hanno firmato un protocollo d'intesa che potenziando i servizi, punta a privilegiare il mezzo pubblico. Un bus navetta impiega solo 5 minuti per collegare la fermata della stazione di Torrette al Polo ospedaliero-universitario.

Vantaggi per tutti. Anche per l’ambiente.
Con le nuove offerte pensate per questo potenziamento dei servizi di trasporto per Torrette, abbonati e studenti godranno di particolari condizioni. Con meno auto il guadagno è di tutti e il rispetto non è solo per l’ambiente ma anche per coloro che vivono e lavorano nel quartiere. Un’operazione che, attraverso una migliore viabilità, crea le condizioni ottimali nel rispetto dei singoli e della città.